Umbria

Bassetti, valorizzare più grandi carismi

"Che abbiamo attraverso consacrati" esorta vescovo Perugia

"Dobbiamo valorizzare più e meglio i grandi carismi che abbiamo attraverso i consacrati e le consacrate": è l'esortazione del cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, durante l'omelia della celebrazione eucaristica della Giornata per la vita consacrata tenutasi a Perugia.
    "Sempre più spesso - ha detto ancora Bassetti, secondo quanto riferisce la diocesi sento dirvi: 'siamo anziani, siamo anziane, cosa possiamo fare fuorché pregare?'. Ma noi dobbiamo ringraziare Dio per quello che abbiamo. Vi pare poco pregare? La vita di un prete, di un vescovo, di una religiosa, di un consacrato vale meno dal momento che è anziano? Dio non guarda alle vocazioni per quello che producono o per la loro efficienza. Guardate le cose con l'occhio di Dio e per questo devo ringraziarlo per i tanti doni delle vocazioni che ci sono nella nostra Chiesa".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie