Aggredisce e ferisce ex moglie in ospedale Trento

Settantenne, armato di forbici, arrestato dai carabinieri

(ANSA) - TRENTO, 06 LUG - E' accusato di tentato omicidio un uomo di 72 anni, residente a Mori, che ieri pomeriggio ha aggredito la ex moglie cinquantenne ferendola al collo e alle braccia con un paio di forbici. Il fatto, su cui indagano i carabinieri, è avvenuto nel reparto ortopedia dell'ospedale Santa Chiara di Trento.
    La donna è stata subito soccorsa e non versa in pericolo di vita. L'uomo, che è stato immediatamente bloccato dai sanitari ed arrestato dai carabinieri prontamente intervenuti, era già noto alle forze di polizia e sottoposto al divieto di avvicinamento alla donna. Ora si trova rinchiuso nel carcere di Spini di Gardolo, a disposizione dell'autorità giudiziaria.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie