Coronavirus: per test c'è limite di mercato

Widmann, abbiamo eseguito più tamponi della Lombardia

(ANSA) - BOLZANO, 28 MAR - "Tutti vorrebbero fare più test, ma c'è un limite di mercato per reperire i kit", lo ha detto l'assessore alla sanità Thomas Widmann che ha sottolineato che comunque in Alto Adige sono stati effettuati molti più tamponi che in Lombardia. "Noi abbiamo eseguito test a 1,6% dei cittadini, mentre loro ne hanno fatti 0,9 percento", ha detto Widmann.
    "Abbiamo attivato 60 giorni fa una task force che da allora ha eseguito 9000 tamponi. Abbiamo ampliato il protocollo nazionale e abbiamo raggiunto punte di 1.000 test al giorno, coinvolgendo anche strutture private. Stiamo facendo ogni sforzo possibile per ampliare i test, ma ci sono dei limiti oggettivi", ha detto Widmann.
    L'assessore ha comunque sottolineato che sta per arrivare una fornitura di test veloci che serviranno per fare tamponi a tappeto nelle case di riposo, ai medici ed al personale inferimeristico e agli oeratori sanitari che operano in tali strutture. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie