Imprese: giovani trentini tra 100 talenti italiani under 30

In classifica per successo amplificatore Vaia Cube

(ANSA) - TRENTO, 16 MAR - C'è anche il Trentino nella prestigiosa classifica di Forbes Italia dei primi 100 talenti italiani under 30. I tre giovani fondatori della start-up Vaia Wood - il perginese Federico Stefani, insieme ai colleghi Paolo Milan e Giuseppe Addamo - sono infatti stati scelti dalla rivista per la sezione imprenditori del sociale, dopo il successo del loro amplificatore naturale Vaia Cube, realizzato da artigiani locali esclusivamente con il legno degli schianti della tempesta dell'ottobre 2018. Nelle scorse settimane la start-up ha festeggiato il traguardo dei 5.000 esemplari venduti in Italia e in tutto il mondo, grazie ai quali, con una parte del ricavato, nei prossimi mesi ci sarà la piantumazione di una nuova foresta nelle zone colpite da Vaia.
    "È un riconoscimento che rende onore a noi, all'intero team e ai nostri Vaier, che ci hanno visto nascere e crescere", dicono i tre giovani imprenditori, che hanno comunicato la notizia con un post su Facebook. "Siamo anche investiti di una grande responsabilità: portare avanti un modello originale e innovativo di impresa sociale. Ci impegneremo giorno dopo giorno per essere all'altezza delle aspettative e delle speranze che ci avete affidato. Insieme, possiamo". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie