Sciatrice fuori pista a Campiglio, morta in ospedale

La vittima, 25 anni, era della provincia di Macerata

(ANSA) - TRENTO, 14 FEB - È morta nel reparto di rianimazione dell'ospedale S.Chiara di Trento Cristina Cesari, la sciatrice di 25 anni di Civitanova Marche (Macerata) rimasta vittima ieri di una caduta su una pista a Madonna di Campiglio. I parenti della giovane hanno acconsentito alla donazione degli organi.
    La sciatrice era stata trovata esanime da un gruppo di turisti. In arresto cardiaco, i soccorritori avevano tentato la rianimazione, quindi la giovane era stata trasportata in elicottero a Trento.
    Secondo una prima ricostruzione, la giovane sciatrice ha perso il controllo degli sci e in piena velocità è finita fuori dal tracciato su un tratto ghiacciato riportando gravissimi traumi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie