Italiana vince premio Accademia Belgio,prima straniera

E' giovane studiosa toscana per ricerca sull'antrace

(ANSA) - FIRENZE, 20 MAG - Grazie a una ricerca sull'antrace ha vinto, prima straniera a vederselo assegnare, il premio dell'Accademia reale delle scienze belga come più promettente giovane scienziato dell'anno. Per Antonella Fioravanti, origini pratesi, classe 1983, laurea all'Ateneo di Firenze in biotecnologie mediche con 110 e lode con encomio, oggi ricercatrice alla Vrije Università di Bruxelles (Vub), domani sarà il giorno dell'ufficializzazione del rincoscimento, assegnato dall'Accademia insieme al giornale scientifico Eos: la cerimonia è stata rimandata a causa del Coronavirus.
    Fioravanti è stata scelta tra 60 candidati grazie a un lavoro di ricerca sull'antrace,uscito lo scorso luglio su Nature Microbiology, da cui potrebbe derivare la cura per combattere l'infezione letale. "Essere premiata - commenta Fioravanti - è una gioia immensa e un onore incredibile. La pandemia che stiamo vivendo ha messo in luce il fatto che la scienza deve essere considerata una priorità prima che si entri in un'emergenza. Io faccio questo lavoro per cercare di trovare una soluzione per chi soffre e il fatto che abbiano notato questa ricerca mi dà tanta speranza per il futuro". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie