Ultima Ora
  1. ANSA.it
  2. Ultima Ora
  3. Kazakhstan: Nazarbayev smentisce dissidi interni

Kazakhstan: Nazarbayev smentisce dissidi interni

Ex presidente appare per la prima volta da inizio della crisi

(ANSA) - ROMA, 18 GEN - Per la prima volta dall'inizio dei disordini in Kazakhstan, l'ex presidente Nursultan Nazarbayev è apparso in un video, smentendo tutte le voci su un presunto scontro all'interno della leadership del Paese.
    Le proteste di piazza cominciate in Kazakhstan il 2 gennaio contro l'aumento dei prezzi del carburante, avevano ben presto lasciato il posto a violenze e ad attacchi ai palazzi del potere, specie nella ex capitale Almaty. Il presidente Kassym-Jomart Tokayev ha denunciato un tentativo di "colpo di Stato" e ha rimosso Nazarbayev, 81 anni, da capo del Consiglio di sicurezza nazionale. Diversi funzionari considerati fedelissimi dell'ex presidente sono stati epurati, alimentando voci su uno scontro interno al regime, e addirittura di una partenza di Nazarbayev dal Paese. Ora l'ex autocrate, che per quasi 30 anni ha guidato il Kazakhstan dopo lo scioglimento dell'Unione Sovietica, afferma invece di essere nella capitale, Nur-Sultan, e nega che vi sia alcuno scontro all'interno del regime. "Il presidente Tokayev - afferma nel video - ha la piena autorità. E' presidente del Consiglio di sicurezza e presto sarà eletto capo del partito Nur Otan. Quindi non c'è alcun conflitto all'interno della elite. Le voci a questo riguardo sono assolutamente infondate". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie