Ultima Ora

Covid: Faz, Italia più avanti della Germania su vaccinazioni

Sull'introduzione del Green pass nel mondo del lavoro

(ANSA) - BERLINO, 21 SET - "Nessun Paese in Europa ha messo in pratica in modo così stretto le regole sui testati, guariti o vaccinati (in Germania chiamate regole 3-G) come il governo del primo ministro Draghi a Roma. Il risultato è una quota di vaccinati che la Germania si sogna": lo scrive la Frankfurter Allgemeine Zeitung nel catenaccio di un articolo intitolato "Il miracolo della vaccinazione italiana".
    La testata tedesca guarda con ammirazione all'Italia per l'introduzione graduale del Green Pass e per la sua applicazione nel mondo del lavoro. In Germania non c'è obbligo di vaccinazione, ma in alcuni settori lavorativi il datore di lavoro ha il diritto di conoscere lo status vaccinale del dipendente.
    La Germania ha vaccinato completamente il 63,3% della popolazione (52.599.235 persone), riferisce il sito del ministero della Salute tedesco. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie