Ultima Ora

Per l'incidente in barca sul Garda indagati due turisti tedeschi

Sono accusati di omicidio colposo e omissione di soccorso

(ANSA) - BRESCIA, 20 GIU - Due turisti tedeschi sono stati indagati a piede libero per omicidio colposo e omissione di soccorso. Erano a bordo del motoscafo che nella notte nelle acque del lago di Garda a Saló ha travolto l'imbarcazione sulla quale erano fermi il 37enne Umberto Garzarella, il cui cadavere è stato trovato sulla barca, una ragazza 25enne di Toscolano Maderno che è dispersa. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie