Breton, l'Ue non rinnova il contratto con AstraZeneca

La scadenza a giugno. 'Poi vedremo quello che succederà'

(ANSA) - ROMA, 09 MAG - Per il momento la Commissione Europea non ha rinnovato il suo contratto per i vaccini anti-Covid sviluppati da AstraZeneca oltre la scadenza dell'attuale contratto, prevista alla fine di giugno. Lo ha detto il commissario al Commercio interno europeo Thierry Breton su France Inter. "Non abbiamo rinnovato l'ordine dopo giugno - ha sottolineato -. Vedremo cosa succederà". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie