Ue: Prodi, voto a unanimità incompatibile con futuro Europa

E' momento di prendere slancio

(ANSA) - ROMA, 03 MAG - "Attribuisco grande importanza alla Conferenza sul futuro dell'Europa. Abbiamo vissuto un lungo periodo di demoralizzazione a causa del virus, ma anche di speranza con il Next Generation Eu, un qualcosa che non ci saremmo mai immaginati. Ora è il momento di prendere slancio e lasciare da parte la demoralizzazione. La Conferenza dovrà pensare a come rinnovare l'ambiente o a come sostenere le nostre società, ma dovrà trovare gli strumenti per raggiungere questi obiettivi: occorre rifare i trattati e porre fine all'unanimità, perché l'unanimità non è compatibile con il futuro dell'Europa.
    Capisco che dico cose che non sono semplici ma o diamo voce ai nostri sogni o non li realizzeremo mai". Lo ha detto Romano Prodi in un messaggio all'evento 'La nostra Europa, il nostro futuro', organizzato a Roma dal Pse e dal Pd. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie