Governo: Tajani, sostegno a Draghi ma serve discontinuità

'Da qui proposte per ristori su indennizzi,non più codici Ateco'

(ANSA) - ROMA, 03 MAR - "Noi sosteniamo il governo Draghi che è figlio di un'intuizione di Berlusconi, ma è importante che ci sia discontinuità sostanziale rispetto al precedente governo.
    Siamo riusciti a far cambiare il commissario all'emergenza, a bloccare le cartelle esattoriali e ci stiamo battendo per risarcimenti e congedi parentali". Lo ha detto Antonio Tajani, coordinatore nazionale di Forza Italia, durante la conferenza stampa sulle proposte di Forza Italia per il cosiddetto decreto Sostegno.
    E ha aggiunto: "FI vuol essere una presenza attiva, presente e che vuole contribuire a dare risposte. Perciò con i nostri gruppi parlamentari abbiamo elaborato delle proposte concrete per modificare quello che finora non è andato e cioè la valutazione dei ristori basata sui codici Ateco. Così non si sostengono tutte le imprese, bisogna modificare il modello puntando su un indennizzo basato sui costi fissi dell'azienda".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie