Fidanzati uccisi: gip, De Marco resta in carcere

Giudice convalida il fermo. 'Ha risposto a tutte le domande'

(ANSA) - LECCE, 01 OTT - Il gip del Tribunale di Lecce Michele Toriello ha convalidato il fermo di Antonio De Marco, confermando la custodia cautelare in carcere dello studente 21enne reo confesso dell'omicidio di Daniele De Santis e della sua fidanzata Eleonora Manta. Antonio De Marco "ha risposto a tutte le domande che sono state poste", hanno spiegato i legali del giovane, Andrea Starace e Giovanni Bellisario. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie