Conte, ora drastico taglio burocrazia

Sfida non può esaurirsi nel ritorno a normalità precedente

(ANSA) - ROMA, 4 GIU - "L'urgenza con cui è stato necessario mettere in campo le risorse è stata anche occasione per tagliare alcuni passaggi burocratici eccessivi come per la cig. Un taglio alla burocrazia deve essere ancora più drastico, perché la sfida della ripartenza non può esaurirsi nel ritorno alla normalità precedente". Lo dice il premier Giuseppe Conte in un intervento a Ey Digital Talk "Italia riparte".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie