Oms, prepararsi altre ondate del virus

'La sanità pubblica dovrà avere un maggior peso nella società'

(ANSA) - ROMA, 30 APR - Quando la prima ondata del coronavirus sarà passata "è essenziale prepararsi a una seconda o una terza, particolarmente se non c'è ancora un vaccino disponibile". Lo ha detto Hans Kluge, il direttore regionale per l'Europa dell'Oms. "Bisogna essere preparati", ha ribadito, sottolineando che d'ora in avanti la sanità pubblica "deve avere una maggiore prominenza nella società. Dobbiamo avere una sanità pubblica forte".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie