Argentina decreta quarantena nazionale

Fissata dal presidente Fernandez da oggi al 31 marzo

(ANSA) - BUENOS AIRES, 20 MAR - Il presidente Alberto Fernandez ha annunciato ieri sera a Buenos Aires la realizzazione in Argentina di un 'isolamento sociale preventivo obbligatorio', in sostanza una quarantena, a livello nazionale, per contrastare l'espandersi nel Paese del coronavirus, che comincia all'ora 0 di oggi (le 4 italiane) e si concluderà il 31 marzo alle 24.
    Il rispetto della quarantena, ha sottolineato il capo dello Stato, sarà sorvegliato dalla polizia nazionale e locale e dalle forze armate.
    La misura si aggiunge ad altri provvedimenti già adottati in passato, come la sospensione delle lezioni fino al 31 marzo, e l'obbligo per tutti coloro che entrano in Argentina dall'estero di mettersi in quarantena per 14 giorni.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie