Nominato il nuovo cda della Scala, entra Allianz

Sostituisce Mapei. A Meyer affidate le stesse deleghe di Pereira

(ANSA) - MILANO, 18 FEB - Allianz ha preso il posto di Mapei nel cda della Scala, che il 18 febbraio si è rinnovato. L'ad del gruppo Giacomo Campora sostituisce quindi Giorgio Squinzi, morto lo scorso maggio. Confermati nel board Giovanni Bazoli di Fondazione Cariplo, Aldo Poli di Fondazione Banca del Monte di Lombardia, Alberto Meomartini per la Camera di Commercio, Claudio Descalzi per Eni e il finanziere Francesco Micheli per il ministero dei Beni culturali. Come altro membro del Mibact, il ministro Dario Franceschini ha indicato Maite Carpio Bulgari, giornalista, regista e seconda moglie di Paolo Bulgari, della storica famiglia di gioiellieri. Altro nuovo ingresso, quello del membro della Regione Lombardia Nazzareno Caruso, pianista e responsabile musica del dipartimento Cultura di Forza Italia. Il consiglio nella prima riunione ha definito le deleghe e il compenso di Dominique Meyer, che sarà sovrintendente dal primo marzo: sono gli stessi di Alexander Pereira. Meyer sarà dunque anche direttore artistico. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie