Bolton, la prudenza Usa non è debolezza

Consigliere Trump incontra Netanyahu, Teheran non aspira a pace

(ANSAmed) - TEL AVIV, 23 GIU - L'Iran "non deve interpretare la prudenza degli Usa come debolezza". Lo ha detto il consigliere per la sicurezza nazionale americano John Bolton nell'incontro avuto oggi con il premier Benyamin Netanyahu. "I tentativi di Teheran di dotarsi di armi nucleari, la sua presenza in Siria e la sua consegna di armi ad elementi ostili in Medio Oriente - ha detto, citato dai media - non indicano che si tratti di un paese che aspira alla pace". Bolton è a Gerusalemme per un incontro trilaterale con Russia e Israele.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie