Msf: consentire sbarco Diciotti per cure

"Persone in attesa di primo sostegno psicologico"

(ANSA) - ROMA, 21 AGO - "L'equipe di Medici Senza Frontiere sono in attesa di prestare i primi aiuti psicologici alle persone soccorse da nave Diciotti della Guardia Costiera italiana e lasciate per giorni in mare. Esortiamo le autorità italiane a concedere rapidamente lo sbarco in modo da poter prestare le cure". Lo afferma, in un tweet, Medici Senza Frontiere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie