Tennis: lettera Spadafora, 'Perplesso chiusura pubblico'

'Garantire stesse regole per eventi culturali e sportivi'

"La decisione del Comitato tecnico scientifico di sconsigliare la partecipazione a un numero limitato e controllato di spettatori ha destato le mie perplessità. Per questo ho scritto nei giorni scorsi al ministro della Salute, Roberto Speranza, chiedendo che il Cts possa svolgere approfondimenti, anche attraverso l'audizione con i rappresentanti del Dipartimento per lo Sport. Credo infatti sia fondamentale poter garantire agli eventi sportivi le stesse regole previste per gli eventi culturali". Sono le parole del ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, contenute in una lettera indirizzata al presidente della Federtennis, Angelo Binaghi, che quest'ultimo ha letto nel corso della presentazione degli Internazionali d'Italia di tennis, in programma al Foro Italico dal 14 al 21 settembre.
    "Ieri il ministro Speranza ha risposto chiedendo al Cts di calendarizzare a breve questo incontro - ha aggiunto Binaghi - ma so bene che tempistiche così strette difficilmente potranno incidere sull'organizzazione degli Internazionali". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie