Champions: Bayern senza Lewandowski, col Psg remake finale

Il Porto cerca un'altra impresa anche con il Chelsea

(ANSA) - ROMA, 06 APR - Riparte stasera la caccia alla Champions League con i quarti di finale che vedranno le migliore otto formazioni d'Europa contendersi l'alloro europeo. Ad aprire le ostilità saranno il Manchester City di Guardiola e il Borussia Dortmund del fenomeno Haaland. Secondo gli esperti di Sisal Matchpoint gli inglesi sono nettamente favoriti, a 1,33, contro il 9,00 dei tedeschi mentre il pareggio è in quota a 5,50. Le due formazioni si sono incontrate in due sole occasioni, otto anni fa, e i gialloneri sono imbattuti grazie a una vittoria e un pareggio.
    Contemporaneamente alla sfida di Manchester, si giocherà l'andata tra Real Madrid e Liverpool. Le due squadre, 19 Champions League in due, non si incontrano dalla finale di tre stagioni fa quando a imporsi furono i Blancos. Partita equilibrata con gli ospiti leggermente in vantaggio, a 2,60, rispetto al 2,70 degli uomini di Zidane mentre il pareggio, mai uscito nei precedenti sei incroci, è dato a 3,50.
    Domani scenderanno in campo i campioni d'Europa del Bayern Monaco che si ritroveranno davanti i francesi del PSG nel replay della finale dello scorso anno. Nonostante l'assenza di Lewandowski, i bavaresi, per i quotisti di Sisal Matchpoint, partono con i favori del pronostico a 1,95, il successo parigino è dato a 3,60 mentre si sale leggermente per il pareggio, a 3,90. Il programma dei quarti di finale sarà chiuso dal match tra il Porto, che ha eliminato la Juventus, e il Chelsea di Tuchel. I Blues, in quota a 1,75, sono nettamente avanti rispetto ai Dragoes, a 5,00 con il pareggio a 3,60.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie