Under 21, Nicolato: "I cechi sono esperti, sfida complicata"

Tecnico Italia: "Loro più maturi, poco tempo per preparare gara"

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - "Abbiamo perso diversi giocatori per infortunio, come Pinamonti, che è il nostro capitano: contro la Repubblica Ceca ci aspetta una partita molto dura. Hanno una squadra con un'identità precisa, molto matura e più esperta della nostra. Abbiamo avuto poco tempo per preparare questo match così importante". Lo ha detto, in conferenza stampa, Paolo Nicolato, selezionatore dell'Under 21 azzurra.
    "In queste condizioni bisogna ottimizzare i tempi e selezionare gli aspetti di preparazione di una partita - aggiunge Nicolato -. Cutrone? Per lui è una sfida importante, deve avere la consapevolezza di fare il massimo per sé e per la squadra. Da lui mi aspetto tanto come dagli altri".
    Gli azzurrini, dopo l'allenamento di questa mattina a Tirrenia, sono partiti per la Slovenia, dove domani affronteranno i cechi. L'Italia, nel cammino per la fase a otto (fissata in Ungheria e Slovenia a giugno) dell'Europeo Under 21, dovrà superare il girone con Slovenia appunto, Spagna e Repubblica Ceca. L'Italia fa parte del Gruppo B e, dopo l'esordio di domani a Celje, giocherà contro la Spagna il 27 a Maribor e il 30 - sempre a Maribor - contro la Slovenia. "E' un girone difficile, sarà fondamentale la prima partita", ha detto Nicolato. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie