Ifab: '5 sostituzioni fino a luglio 2021'

'Decisione presa a tutela dei giocatori' a causa della pandemia

L'Ifab, ente che stabilisce le regole dl calcio, ha deciso che la possibilità di avvalersi di cinque sostituzioni nel corso di una partita venga estesa "a tutte le competizioni fino al 31 luglio del 2021" e per i tornei internazionali fino a fine agosto, com'è scritto in una nota diffusa dalla Fifa. Il tutto per tutelare la salute dei calciatori e in ragione della situazione determinata dalla pandemia. Questa decisione dell'Ifab significa che le cinque sostituzioni saranno ammesse anche negli Europei 'itineranti' spostati all'anno prossimo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie