Benfica, si dimette allenatore Bruno Lage

Club pensa a Paiva 'ad interim', poi sogno è Pochettino

(ANSA-AFP) - LISBONA, 30 GIU - L'allenatore del Benfica, il 44enne Bruno Lage, si è dimesso dopo la sconfitta di ieri per 2-0 contro il Maritimo che, a cinque giornate dalla fine del campionato e con il Porto a +6, sembra aver compromesso le chance di scudetto degli 'encarnados'.
    Il presidente Luís Filipe Vieira pensa ora di promuovere il tecnico del Benfica B, Renato Paiva, che resterà 'ad interim' fino al termine della stagione. Poi il sogno, secondo i media portoghesi, è quello di ingaggiare Mauricio Pochettino, ma qualcuno fa anche il nome di Paulo Fonseca se dovesse lasciare la Roma. (ANSA-AFP).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie