Scaroni "Serie A va finita, ma decide il governo"

Errori Milan alle spalle, Coronavirus cambierà regole Ffp

(ANSA) - MILANO, 08 MAG - I recenti casi di giocatori positivi al Covid-19 non fanno perdere le speranze a Paolo Scaroni di completare la stagione. "La mia posizione è chiara - spiega il presidente del Milan al portale Olympialex -, l'ho espressa anche in Lega: voglio finire il campionato. Vogliamo arrivare alla fine di questo campionato, è possibile e fattibile. La decisione finale non spetta né alla Lega né ai club, ma al governo".
    Scaroni ammette i "tanti errori" commessi dal Milan in una stagione complicata: "Giampaolo non è stata una scelta fortunata. La maggior parte degli errori è dietro di noi, non davanti a noi. Vogliamo riportare il Milan dove merita. Le partite vengono vinte da giocatori e allenatori ma i campionati vengono vinti da tutto il club, dirigenza compresa. Io e Gazidis stiamo costruendo un'organizzazione stabile, non vogliamo essere puniti ancora per il fair play finanziario. E' un meccanismo che cristallizza la situazione: se sei un club che sta vincendo il tuo futuro è vincente e pieno di sponsor, altrimenti la strada è davvero molto lunga. Ma adesso il fair play finanziario cambierà, con il Coronavirus tutto è in evoluzione". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie