Stramaccioni si dimette dall'Esteghlal

Problemi finanziari. Anche pronipote Khomeini fa tifo per lui

(ANSA) - TEHERAN, 5 NOV - Andrea Stramaccioni, l'ex tecnico interista allenatore dell'Esteghlal di Teheran, ha annunciato le dimissioni, citando problemi finanziari della squadra che impediscono il regolare pagamento degli stipendi ai giocatori.
    Messaggi di sostegno a Stramaccioni sono stati postati sui social media da molti tifosi dell'Esteghlal, tra i quali Ahmad Khomeini, pronipote del fondatore della Repubblica islamica, l'ayatollah Rouhollah Khomeini. Stramaccioni ha dato l'annuncio delle dimissioni in una conferenza stampa dopo la vittoria dell'Esteghlal per 5-0 contro il Sanat Naft. "In questa situazione - ha detto il tecnico - è impossibile continuare, con molti giocatori che non ricevono lo stipendio".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie