Gasperini, rosa Atalanta non competitiva

'Per ripetere il biennio forse serve allenatore più bravo'

"Il mercato purtroppo è stato molto triste e molto esiguo, la squadra per questo è in difficoltà". A due giorni dal ritorno del terzo turno di Europa League contro l'Hapoel Haifa, l'allenatore dell'Atalanta Gian Piero Gasperini si dice insoddisfatto della campagna acquisti. "La società sa di cosa c'è bisogno perché l'ho sempre detto, ha messo a disposizione un budget importante ma sono arrivati tanti giovani che non sono ancora pronti - spiega Gasperini -. La rosa, così com'è, difficilmente può essere competitiva su più fronti: se le aspettative sono quelle di ripetere le due annate precedenti, forse ci vuole un allenatore più bravo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie