Calcio

Figlia Garrincha,sparito corpo mio padre

Mistero su esumazione corpo di amatissimo ex attaccante Botafogo

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 31 MAG - Sono spariti dal cimitero di Rio de Janeiro i resti di Garrincha: lo ha rivelato al portale 'Uol Esporte' Rosangela Santos, figlia dell'amatissimo ex attaccante brasiliano, morto di cirrosi epatica nel 1983.
    Secondo la donna, la famiglia non è stata informata su quando sarebbe avvenuta l'esumazione dal cimitero municipale Raiz da Serra a Magé, nella regione metropolitana di Rio, e ora sta cercando di saperne di più. "Non esiste alcun documento, non sappiamo quando è avvenuto il disseppellimento e cosa ne è stato fatto del corpo", ha detto la figlia dell'ex idolo al quale, fuori del proprio stadio, il Botafogo ha perfino fatto erigere una statua.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie