Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Altri Sport
  4. Europei di Atletica: Italia fuori dalla finale 4x100 dopo il ricorso della Turchia. Marcell Jacobs aveva rinunciato a correre

Europei di Atletica: Italia fuori dalla finale 4x100 dopo il ricorso della Turchia. Marcell Jacobs aveva rinunciato a correre

Quartetto Ankara 'danneggiato', corre di nuovo da solo e passa

Gli azzurri della 4x100 maschile sono fuori dalla finale agli Europei di atletica come conseguenza del ricorso della squadra turca qualificatasi nella ripetizione della corsa con il tempo di 38.98. La protesta della Turchia (settima al traguardo in 39.50 nella batteria dell'Italia) è dovuta ad un danneggiamento ricevuto dalla Finlandia nel corso del primo cambio: la squadra turca ha così corso di nuovo da sola alle ore 12:30 con un tempo inferiore a quello ottenuto dagli azzurri. Per questo l'Italia è esclusa dalla finale di domenica prossima.

 JACOBS AVEVA RINUNCIATO A CORRERE

La staffetta azzurra 4x100 aveva raggiunto la finale agli Europei di atletica leggera in corso a Monaco di Baviera nonostante l'assenza all'ultimo minuto di Marcell Jacobs. All'Olympiastadion, il quartetto formato da Lorenzo Patta, Matteo Melluzzo e Chituru Ali e dal sostituto di Jacobs, Wanderson Polanco è arrivata solo quinta in batteria ma era riuscita a qualificarsi grazie al settimo tempo complessivo di 39''02. La finale si correrà domenica prossima alle 21:12.

Poco prima del via, era arrivata la notizia: durante il riscaldamento pre-gara Marcell Jacobs - come spiega la Fidal sul suo sito internet - ha deciso di non correre e allora è stato inserito Wanderson Polanco in seconda frazione. L'unico campione olimpico della 4x100 a scendere in pista è stato quindi Lorenzo Patta.

 


   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Podcast

      A cura di Intesa Sanpaolo