Dpcm: Cozzoli, sport è una rete di protezione sociale

"Società hanno dato contributo alla ripartenza del paese"

(ANSA) - ROMA, 18 OTT - "Vorrei ricordare a tutti che lo sport è salute, e che è importante farlo. Ed è anche una rete di protezione sociale per il nostro paese". Così il presidente di Sport e Salute, Vito Cozzoli, nel corso di 'Domenica In' su Rai Uno.
    "Le società sportive - dice ancora Cozzoli - hanno un ruolo sociale hanno dato un grande contributo per la ripartenza del nostro paese. Va consentito a tutti noi di fare sport, e l'augurio e la speranza è che si possa continuare". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie