• Tiger Woods: da Tyson a Phelps, la preghiera dei campioni

Tiger Woods: da Tyson a Phelps, la preghiera dei campioni

La solidarietà di tante stelle dello sport col golfista ferito

Da Mike Tyson a Lindsey Vonn, da Magic Johnson a Michal Phelps, da Stephen Curry a Gareth Bale ai campioni del golf Justin Thomas e John Rahm. Il mondo dello sport si stringe attorno a Tiger Woods, rimasto coinvolto in un grave incidente stradale nella contea di Los Angeles. "Da campione quale sei combatti per i tuoi figli e per il mondo. Amore e preghiere". Questo il tweet di Tyson.

"Guarisci velocemente. Prego per te e la tua famiglia. Dio ha sempre il controllo, sii forte". Ecco invece il messaggio di Stephen Curry, star della NBA e grande appassionato di golf. 

"Preghiamo tutti per la sua guarigione", l'invito rivolto da Magic Johnson.

"Pensieri e preghiere". Anche Phelps e Bale, fanatici del green, hanno voluto far sentire la loro vicinanza a The Big Cat. Così come l'ex sciatrice olimpionica Vonn. "Ora - il suo messaggio - è il momento di pregare per te".

"Fa male vedere uno dei miei amici più cari in queste condizioni. Mi preoccupo per lui e i suoi figli, ma sono sicuro che lotterà al meglio". Questo il pensiero di Justin Thomas, numero 3 mondiale e grande amico di Woods.

"Come se il tuo corpo non avesse già sofferto abbastanza. Spero tu possa riprenderti presto e mi auguro di vederti su un campo da golf il prima possibile". Sono le parole dello spagnolo Jon Rahm, secondo nel world ranking.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie