Mercato: per Milik si fa dura, Inter tutti confermati

Napoli non cala pretese, Juve su Scamacca. Dembelé all'Atletico

La Juve pensa sempre a MILIK, ma la strada per arrivare all'attaccante polacco si inerpica fatalmente, complicandosi enormemente per via delle pretese (10-15 milioni per un giocatore che a giugno può arrivare gratis a Torino) sempre molto alte del Napoli. Al club bianconero, però, serve un attaccante di riserva e, a questo punto, diventa caldissima la pista che porta a SCAMACCA del Genoa, il cui trasferimento sembra aver ricevuto l'ok di Preziosi. Non sono del tutto tramontate le strade che portano a LLORENTE, che il Napoli è disposto a mollare dopo la Suopercoppa Italiana, e PELLE', di ritorno dall'esperienza d'oro - se non altro dal punto di vista economico - in Cina.

Beppe Marotta, ad dell'Inter, e l'allenatore Antonio Conte chiudono il mercato dell'Inter, confermando tutti. Il nome di PAREDES del PSG, tuttavia, resta vivo, così come è difficile ipotizzare che ERIKSEN rimanga alla Pinetina ancora a lungo. A questo punto può accadere di tutto. O forse niente.

Il Napoli insiste per ZACCAGNI, ma il giocatore si muoverà da Verona solo in estate, salvo clamorosi ripensamenti da parte sua e del club di appartenenza.

 Un altro nome caldo è quello del 'Papu' GOMEZ? Dove finirà? Si muoverà? E se, alla fine, dovesse restare a Bergamo? Il Torino, intanto, non molla per KOUAME', attaccante della Fiorentina che lascerà il club viola solo se dovesse arrivare CAICEDO - oggi ancora in gol - dalla Lazio. Il Milan ha individuato il rinforzo per il centrocampo: è Soualiho MEITE' del Torino: la trattativa è in corso.

Lo spagnolo Pol LIROLA, che era stato convocato per la sfida contro il Cagliari, lascia la Fiorentina ed è già in viaggio per Marsiglia, dove verrà sottoposto alle visite mediche. E' la terza cessione del club viola, dopo quelle di SAPONARA allo Spezia e di CUTRONE, tornato in Inghilterra.

All'estero l'Atletico Madrid ha perfezionato l'acquisto del cartellino di Moussa Dembelé dal Lione. L'attaccante francese, che sostituirà Diego Costa, arriva alla corte di Diego Simeone per la cifra di 33 milioni. L'arrivo di DEMBELE' nella capitale spagnola è previsto solo martedì a causa del maltempo che sta flagellando la città, mettendo fuori uso gli aeroporti. Infine l'allenatore Julen LOPETEGUI, ex ct della Spagna e oggi al Siviglia, ha rinnovato con il club andaluso che guiderò fino al 2024. 

   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie