• Regionali: accordo Pd-M5S in Liguria, candidato è Ferruccio Sansa

Regionali: accordo Pd-M5S in Liguria, candidato è Ferruccio Sansa

Zingaretti: 'Fermiamo insieme le destre'. Iv all'attacco

Accordo tra Pd e M5S sul candidato comune alle Regionali in Liguria. Il nome su cui puntano i Dem e il Movimento, a quanto si apprende da fonti dei due partiti, è Ferruccio Sansa. Nome che, fino a oggi, vedeva però Italia Viva fuori dalla coalizione. L'intesa, Dopo la segreteria regionale Dem svoltasi ieri a Genova, è stata suggellata oggi a livello nazionale e vedrebbe, all'interno della coalizione, anche Leu.

Iv all'attacco: "Era tutto scritto. Il Pd sapeva dal primo momento che non avremmo mai sostenuto Sansa. Ma evidentemente vale di più per loro l'esperimento di fusione con i 5s che evitare che Toti continui a governare. Comunque nessuna polemica, solo questa constatazione. E poi tanto rammarico per il tempo e le occasioni perse". Lo dichiara Ettore Rosato, commentando l'accordo tra Pd e M5s in Liguria, che Iv non sostiene. "Per noi c'è un gigantesco spazio lasciato libero dove ci sono tutti coloro che non si rassegnano a estremismi e radicalismi e noi sapremo coglierlo", aggiunge il presidente di Italia viva.

Oggi il leader del Pd, Nicola Zingaretti è tornato a fare un appello per una intesa tra i Dem e i pentastellati. "Continuerò sempre a fare appelli: come siamo uniti contro la destra al governo - ha detto il segetario del Pd al Tg3 -  così lo dobbiamo essere anche nelle regioni. Per esempio nelle Marche non c'è un centro-destra, ma un destra-centro, con il candidato che va alle cene di commemorazione della Marcia su Roma. Che cosa deve accadere di più per fermare questa ipotesi di presidenza? Anche alle regionali proviamo a unire le forze, noi del Pd ci proveremo fino all'ultimo per fermare le destre".


   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie