• Coronavirus: Conte studia fase 2, riunione con il Comitato scientifico

Coronavirus: Conte studia fase 2, riunione con il Comitato scientifico

Anche ministri parteciperanno. Su tavolo le prossime misure di contenimento

Vertice in videoconferenza domani alle 15, a quanto si apprende, tra il premier Giuseppe Conte e il Comitato tecnico scientifico. Al centro della riunione - alla quale parteciperanno anche diversi ministri - le misure di contenimento per l'emergenza Coronavirus in vista della cosiddetta "Fase 2".

Nella cosiddetta fase 2  - ha detto Luca Richeldi, del comitato tecnico scientifico durante la conferenza stampa della Protezione Civile -"si tratterà di bilanciare l'importanza strategica di un'attività economica rispetto al rischio di diffusione dell'infezione. Tutti noi vorremmo far ripartire attività strategicamente molto importanti con zero rischi. Non so cosa verrà fatto ripartire, ma certamente il ragionamento sarà di avere il massimo del beneficio socio-economico col mimino rischio. Il nostro obiettivo primario è ridurre ricoveri, morti, contagi. Il punto di equilibrio lo decide la politica. Riaperture per zone geografiche? Non ne ho idea".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie