• Brescia (M5s), reddito universale? Grillo invita a guardare lontano

Brescia (M5s), reddito universale? Grillo invita a guardare lontano

Presidente commissione Affari Costituzionali: 'Cominciamo intanto con il reddito di emergenza'

 "In questi giorni diversi sindaci, non del MoVimento 5 Stelle, riconoscono l'importanza del reddito di cittadinanza. Certo, c'è anche chi l'ha votato e ora lo vuole cancellare, ma quella misura ha dato una risposta contro la povertà ancora più preziosa in questa fase critica. Beppe Grillo oggi parla di reddito universale. Come sempre ci invita a guardare lontano. Iniziamo a ragionarci dopo aver dato un reddito di emergenza a chi oggi non ha mezzi per vivere”. Lo scrive su Facebook il presidente della commissione Affari Costituzionali di Montecitorio, Giuseppe Brescia (M5S), postando una mappa con tutti i fondi per i buoni spesa assegnati a ognuno dei circa 8000 comuni italiani grazie ai 400 milioni stanziati.
    "In questa cartina c'è lo Stato che non lascia soli i più deboli e soprattutto non lascia spazio a mafie e criminalità organizzata. Ringrazio i sindaci che useranno questi fondi in collaborazione con le parrocchie e le associazioni di volontariato.", aggiunge Brescia.
    "Dalla mappa si evince che a Roma andranno più di 15 milioni di euro, a Napoli e Milano più di 7 a testa, a Palermo più di 5 e a Torino 4,6.", conclude Brescia.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie