Salvini, Napolitano goda ricca pensione

Noi non siamo xenofobi, chiediamo solo un po' di rispetto

(ANSA) - ROMA, 26 MAG - "A una certa età uno dovrebbe anche andarsi a godere la sua ricca pensione. Noi non siamo xenofobi come dice l'anziano comunista, chiediamo solo un po' di rispetto". Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini ai microfoni di Radio Cusano Campus, l'emittente dell'Università degli Studi Niccolò Cusano, parlando di Giorgio Napolitano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie