Lega: Salvini, entro la settimana incontro con Berlusconi

Al centro tema alleanze in vista delle regionali

Entro la fine della settimana Matteo Salvini e Silvio Berlusconi si incontreranno per discutere di eventuali alleanze. Lo ha annunciato lo stesso leader della Lega Matteo Salvini, oggi a Prato. L'incontro "ci sarà entro la fine della settimana", anche se, per ora, "non ci sono novità" nel confronto con Forza Italia. I rapporti con Berlusconi "ripartono se compra tre difensori, tre centrocampisti e tre attaccanti" per il Milan, ha poi detto scherzando il leader leghista.
Il leader del Carroccio ha anche invitato Giuliano Pisapia a dimettersi dopo il suo annuncuio che non si ricandiderà al Comune.  Salvini si è detto, in questo caso, pronto alle primarie. "Pisapia si dimetta subito e si vada a votare. Non è possibile - ha spiegato - che dica con un anno di anticipo che non si ricandida e poi resta sindaco. Milano ha bisogno di un sindaco a tempo pieno". Quanto alla sua intenzione a correre come candidato sindaco "ogni leghista è legato alla sua città più di ogni altra cosa, ma saranno i cittadini a scegliere. Se serve io sono a disposizione, naturalmente passando dalle primarie perché i cittadini devono scegliere prima dei partiti".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie