Al Washington Post per la prima volta una donna direttore

Sally Buzbee dell'Ap. Sfonda soffitto di vetro dopo 144 anni

Per la prima volta nei 144 anni di storia del Washington Post una donna è stata chiamata alla direzione del giornale. Sally Buzbee dell'Associated Press ha preso il posto di Martin Baron che alla fine di febbraio è andato in pensione.
    Buzbee, attualmente direttore esecutivo e vicepresidente dell'Ap, prenderà la guida di una redazione di un migliaio di persone in giugno. La nomina si aggiunge a quelle recenti di donne che hanno assunto il timone di testate prestigiose, tra queste un mese fa l'italiana Alessandra Galloni, prima donna a capo della Reuters. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie