Miliardario russo fa causa a ex fidanzata Naomi Campbell

Rifiuta di restituirgli prestito e beni per 3 milioni

 Il miliardario russo Vladislav Doronin fa causa alla sua ex fidanzata Naomi Campbell. Nella documentazione depositata in tribunale e riportata da Tmz, Doronin accusa l'ex modella di non volergli restituire un prestito che le aveva concesso. Campbell inoltre - secondo l'accusa - è ancora in possesso di beni del miliardario russo per un totale di 3 milioni di dollari.
    Campbell e Doronin sono stati fidanzati per cinque anni, dal 2008 al 2013. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie