Usa: Jeb Bush difende norme anti-gay

Legge discrimina gay sulla base della libertà religiosa

Jeb Bush, l'ex governatore della Florida e uno dei papabili repubblicani alla Casa Bianca per il 2016, difende la criticata legge dello Stato dell'Indiana che, secondo alcuni, consente alle società e agli esercizi commerciali di discriminare i gay sulla base della libertà religiosa.
    Bush ritiene che Mike Pence, governatore dell'Indiana, abbia fatto la "cosa giusta" nel firmare la legge che "consente alle persone di fede di esprimere quello in cui credono".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie