Khamenei, Jihad in Palestina è dovere

'La vittoria è garantita da Dio'

(ANSA) - TEHERAN, 22 MAG - "Il jihad e la lotta per liberare la Palestina sono doveri islamici. La vittoria è garantita da Dio". Lo ha detto la Guida suprema iraniana Ali Khamenei nel suo discorso per la Giornata di Qods (Gerusalemme), sottolineando che sarebbe "un grave errore considerare la questione palestinese solo come una questione araba".
    Il principale obiettivo di questa lotta, ha aggiunto Khamenei, è "la liberazione di tutte le terre palestinesi e il ritorno di tutti i palestinesi alla loro patria".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie