In Spagna la giornata più fredda degli ultimi 20 anni

Otto città, tra cui Madrid, a meno di 10 gradi sotto zero

   Record di freddo in Spagna, da giorni stretta nella morsa di un gelo intenso che oggi ha toccato la temperatura più bassa almeno degli ultimi 20 anni, con otto grandi città, tra cui Madrid, a meno di 10 gradi sotto zero. Lo riferisce la stampa spagnola, precisando che le province di Castilla-La Mancha, Madrid, Castilla y León y Aragón si sono svegliate con il massimo livello di allerta. Il freddo da record riguarda però ben 41 province, praticamente l'intero Paese ad eccezione delle Canarie.
   La minima assoluta, -25,4 gradi, è stata registrata nella città di Bello, in Aragona, ma nella stessa Madrid il termometro è sceso fino a 13,2 gradi sotto zero.
   L'Agenzia meteorologica statale (Aemet) prevede che alle prime ore di questa mattina si sia registrato il picco massimo dell' ondata di gelo, che potrebbe durare fino a venerdì seppure con un lieve progressivo rialzo delle temperature. Quelle di oggi in realtà - ha precisato l'Agenzia - potrebbe essere la notte più fredda non solo degli ultimi 20 anni, ma "da molti decenni a questa parte", perché i dati sono provvisori e devono essere validati e analizzati con maggiore precisione.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie