Hackerato l'account Facebook di Hollande

Diffuso invito per brindisi di commiato dall'Eliseo

 L'account Facebook di François Hollande invitava ieri sera i cittadini francesi il 7 maggio a partecipare a un brindisi di commiato del presidente dall'Eliseo, riporta il sito di Lelab Europe 1. Ma l'invito era un fake: l'account personale di Hollande è stato piratato da un sedicenete gruppo "Per le dimissioni di François Hollande".
    L'invito era formulato nel mondo seguente: "Eccoci.
    Aspettiamo questo momento con impazienza da 5 anni. Lo festeggeremo degnamente, venite numerosi, portate i bambini, è una festa popolare". Aggiungendo poi, a scanso di equivoci e di sbarchi massicci all'Eliseo il 7 maggio, che si trattava di uno scherzo. La pagina è stata cancellata ma l'invito ha ottenuto comunque un discreto successo, visto che 507 persone si erano prenotate e 1000 si erano mostrate interessate.
    Nel 2011 Nicolas Sarkozy era stato vittima dello stesso scherzo, ancor prima che dichiarasse se intendeva ripresentarsi nel 2012.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie