Gb: parlamento dice no all'eutanasia

Bocciata legge per suicidio assistito "malati terminali"

(ANSA) - LONDRA, 11 SET - La Camera dei Comuni britannica ha bocciato a larga maggioranza (330 no, 118 si') un progetto di legge per l'introduzione del suicidio volontario, medicalmente assistito, dei malati con una prognosi inferiore ai sei mesi di vita. La proposta, analoga ad altre respinte in passato, ha diviso i maggiori partiti e in particolare i Tory del premier David Cameron (contrario). Per il no si erano espresse pure la Chiesa anglicana, altre confessioni cristiane e rappresentanti di ebrei, musulmani e sikh.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie