Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Asia
  4. Samsung: Seul, ok a libertà vigilata a erede Lee Jae-yong

Samsung: Seul, ok a libertà vigilata a erede Lee Jae-yong

Manager sta scontando pena a 2,5 anni di carcere per corruzione

(ANSA) - PECHINO, 09 AGO - Il governo sudcoreano ha disposto la libertà vigilata di Lee Jae-yong, vicepresidente ed erede di Samsung Electronics, con una decisione contestata dai gruppi civici, ma accolta con favore dal colosso dell'elettronica e da altri leader aziendali. Il ministro della Giustizia Park Beom-kye ha annunciato che Lee sarà scarcerato venerdì per la Giornata della Liberazione dedicata alla fine dell'occupazione nipponica.
    Lee sta scontando la pena da quando è stato condannato a 2 anni e mezzo di prigione dall'Alta Corte di Seul il 18 gennaio, in un nuovo processo disposto sul caso di corruzione che ha coinvolto l'ex presidente Park Geun-hye. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie