Mondo

Alluvioni in Cile: 3 morti e 22 dispersi

Ad Atacama. Fenomeno inusuale nel deserto più asciutto del mondo

(ANSA) - SANTIAGO DEL CILE, 26 MAR - Tre morti e 22 dispersi nel nord del Cile ha causa delle forti piogge cadute nella regione di Atacama. Le autorità hanno dichiarato lo stato di emergenza e istallato un comando di crisi nel capoluogo regionale, Copiapò, circa 800 km a nord della capitale Santiago. Le forti piogge cadute sulla regione da martedì scorso -del tutto inusuali, giacché ad Atacama si trova l'omonimo deserto, considerato il più asciutto del mondo- hanno provocato alluvioni e danni a edifici e 2300 sfollati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie