Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Blinken: 'Abe è stato un leader con una grande visione'

Blinken: 'Abe è stato un leader con una grande visione'

Cordoglio è arrivato per la morte dell'ex premier giapponese, Shinzo Abe, da i ledaer di tanti Paesi. Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, esprime il più profondo cordoglio del Governo e suo personale per la morte di Shinzo Abe. L'Italia è sconvolta per il terribile attentato, che colpisce il Giappone, il suo libero dibattito democratico. Abe è stato un grande protagonista della vita politica giapponese e internazionale degli ultimi decenni, grazie al suo spirito innovatore, alla sua visione riformatrice. L'Italia si stringe ai suoi cari, al Governo e all'intero popolo giapponese. 

"Siamo scioccati e rattristati nell'apprendere del violento attacco contro l'ex primo ministro giapponese Shinzo Abe", ha riferito un portavoce della Casa Bianca sottolineando che il presidente americano Joe Biden "sta seguendo da vicino la situazione".

L'ex premier giapponese Shinzo Abe è stato "un leader con una grande visione" che "ha portato le relazioni tra i nostri Paesi, Stati Uniti e Giappone, a nuovi livelli", ha detto il Segretario di Stato americano, Antony Blinken, incontrando i suoi omologhi giapponesi e sudcoreani in occasione di una riunione del G20 a Bali.L' ambasciatore Usa a Tokyo Rahm Emanuel ha affermato di essere "rattristato e scioccato" per l'attacco contro l'ex primo ministro giapponese Shinzo Abe. "Il governo degli Stati Uniti e il popolo americano stanno pregando per la vita di Abe -san, la sua famiglia e il popolo giapponese", ha rimarcato Emanuel in una dichiarazione.

Il premier thailandese, Prayut Chan-O-Cha, è rimasto "molto scioccato" dall'attentato all'ex premier giapponese Shinzo Abe: lo ha detto il ministro degli Esteri, Don Pramudwinai, parlando con i giornalisti a Bangkok.

Il premier indiano Narendra Modi si è detto "profondamente addolorato" per l'attentato a Abe, che ha definito un "caro amico". "Profondamente addolorato per l'attacco al mio caro amico Abe", ha scritto Modi su Twitter: "I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con lui, la sua famiglia e il popolo giapponese".

"Assolutamente inorridito e rattristato nel sentire dello spregevole attacco a Shinzo Abe. I miei pensieri sono con la sua famiglia e i suoi cari", ha scritto su Twitter il premier uscente britannico Boris Johnson. Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel si è detto "scioccato e rattristato dal vile attacco a Shinzo Abe mentre svolgeva le sue mansioni professionali - ha scritto su Twitter -. Un vero amico, strenuo difensore dell'ordine multilaterale e dei valori democratici. L'Ue è al fianco del popolo giapponese e del premier Fumio Kishida in questi tempi difficili. Vicinanza alla sua famiglia".

"È venuta a mancare una persona meravigliosa, un grande democratico - ha scritto in un tweet la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen - e un campione dell'ordine mondiale multilaterale. Sono in lutto con la sua famiglia, i suoi amici e tutto il popolo giapponese. Questo brutale e vile assassinio di Shinzo Abe sconvolge il mondo intero."  "I nostri pensieri vanno alla sua famiglia e ai suoi amici. Noi esprimiamo grande cordoglio al Giappone", ha detto la ministra degli esteri tedesca Annalena Baerbock, in uno statement da Bali. Baerbock aveva espresso il suo "shock" per la notizia dell'attentato su Twitter.

La Cina si è detta "scioccata" per l'aggressione contro l'ex premier giapponese.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Modifica consenso Cookie