Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Usa pronti a limitazione missili Romania, Bulgaria

Usa pronti a limitazione missili Romania, Bulgaria

El Pais, tramite negoziati che portino anche a nuovi trattati

(ANSA) - ROMA, 02 FEB - Gli Usa propongono alla Russia una riduzione reciproca dell'arsenale missilistico in Europa tramite negoziati che portino anche a nuovi trattati. Tra le proposte più importanti, la rinuncia a mantenere missili da crociera Tomahawk nelle basi Nato in Romania e Bulgaria, che ospitano il sistema Aegis system. In cambio Mosca dovrebbe fare altrettanto in due basi russe a sua scelta. Lo scrive El Pais, affermando di essere venuto in possesso della risposta degli Usa e della Nato alle richieste russe sulle garanzie di sicurezza.
    Washington, aggiunge El Pais, dichiara a Mosca di essere pronta a negoziati bilaterali per il controllo di missili a media e corta gittata, anche se accusa la Russia di avere violato il Trattato sulle forze nucleari a medio raggio con la produzione e il dispiegamento dei missili SSC-8. Il governo Usa riafferma il suo impegno a rispettare il New Start, accordo sui missili intercontinentali in vigore fino al 2026, ma propone l'inclusione di nuovi sistemi di lancio, armi non strategiche e testate nucleari dismesse. Soprattutto, suggerisce di avviare "immediatamente negoziati" per stabilire che i futuri trattati "includano tutte le armi nucleari americane e russe". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie