Mondo

Afghanistan: colloquio telefonico Draghi-Xi

La Cina auspica che l'Italia svolga un ruolo attivo nel promuovere 'lo sviluppo sano e stabile delle relazioni'

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha avuto questa mattina una conversazione telefonica con il Presidente della Repubblica Popolare Cinese, Xi Jinping.

La discussione si è concentrata principalmente sugli ultimi sviluppi della crisi afghana e sui possibili fori di cooperazione internazionale per farvi fronte, ivi compreso il G20. Il Presidente Draghi e il Presidente Xi hanno discusso anche della collaborazione tra i due Paesi sia in vista del Summit di Roma sia sul piano bilaterale.   

La Cina auspica che l'Italia svolga un ruolo attivo nel promuovere "lo sviluppo sano e stabile delle relazioni Cina-Ue". E' quanto ha detto il presidente Xi Jinping nel colloquio telefonico avuto oggi con il premier italiano Mario Draghi, nel resoconto del network statale Cctv.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie