Israele: Rivlin avvia consultazioni, primo è Lapid

Dopo fallimento Netanyahu, leader opposizione chiede mandato

    Il presidente Reuven Rivlin ha cominciato questa mattina le consultazioni per affidare un nuovo mandato per formare il governo dopo il fallimento di quello assegnato al premier Benyamin Netanyahu che non ha raggiunto una maggioranza. Il primo ad essere ricevuto è stato il leader dell'opposizione Yair Lapid, che ha chiesto a Rivlin l'incarico.
    Il termine di 28 giorni previsti per comporre un nuovo esecutivo è scaduto alle 24 (ora locale) e in questo periodo Netanyahu non ha messo insieme la maggioranza necessaria di 61 seggi su 120 alla Knesset.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie